Come si accede

Come si accede

Il concorso di ammissione alla Scuola Galileiana prevede lo svolgimento di due prove scritte e due prove orali per tutte le Classi di indirizzo.

Per coloro che concorrono per la Classe di Scienze Morali, indipendentemente dal corso di laurea al quale intendono iscriversi, la prima prova scritta è Italiano per tutti i cittadini italiani, mentre la seconda prova viene scelta dal candidato tra Greco, Latino, Filosofia, Storia e Storia dell’Arte. I candidati stranieri possono scegliere, all'atto dell'iscrizione alla selezione, entrambe le prove scritte, non essendo per loro obbligatoria la prova di Italiano. Anche le discipline delle due prove orali vengono scelte tra queste sei materie, ma almeno una deve essere diversa da quelle scelte per le prove scritte.

Per coloro che concorrono per la Classe di Scienze Naturali, indipendentemente dal corso di laurea al quale intendono iscriversi, è obbligatorio sostenere la prima prova scritta di Matematica ed Attitudine Scientifica, mentre la seconda prova scritta è a scelta tra Biologia, Chimica  Fisica e Matematica. Anche le discipline delle due prove orali vengono scelte tra queste quattro materie.

Per coloro che concorrono per la Classe di Scienze Sociali, attivata nell’anno accademico 2014-2015, indipendentemente dal corso di laurea al quale intendono iscriversi, la prima prova scritta è, obbligatoriamente per tutti i candidati, un elaborato volto a valutare le capacità di approfondimento e analisi di un problema della società contemporanea, mentre la seconda prova viene scelta dal candidato tra Latino, Filosofia, Storia e Matematica. La prova orale si compone di una prima prova a scelta tra Latino, Filosofia, Storia e Matematica, mentre la seconda prova consiste, obbligatoriamente per tutti i candidati, in una discussione su tre saggi scelti dal candidato tra quelli indicati nell’elenco che verrà pubblicato su questo sito.

 

A richiesta dei candidati stranieri, tutte le prove possono essere svolte in lingua inglese.

 

Come si accede

Come si accede

Il concorso di ammissione alla Scuola Galileiana prevede lo svolgimento di due prove scritte e due prove orali per tutte le Classi di indirizzo.

Per coloro che concorrono per la Classe di Scienze Morali, indipendentemente dal corso di laurea al quale intendono iscriversi, la prima prova scritta è Italiano per tutti i cittadini italiani, mentre la seconda prova viene scelta dal candidato tra Greco, Latino, Filosofia, Storia e Storia dell’Arte. I candidati stranieri possono scegliere, all'atto dell'iscrizione alla selezione, entrambe le prove scritte, non essendo per loro obbligatoria la prova di Italiano. Anche le discipline delle due prove orali vengono scelte tra queste sei materie, ma almeno una deve essere diversa da quelle scelte per le prove scritte.

Per coloro che concorrono per la Classe di Scienze Naturali, indipendentemente dal corso di laurea al quale intendono iscriversi, è obbligatorio sostenere la prima prova scritta di Matematica ed Attitudine Scientifica, mentre la seconda prova scritta è a scelta tra Biologia, Chimica  Fisica e Matematica. Anche le discipline delle due prove orali vengono scelte tra queste quattro materie.

Per coloro che concorrono per la Classe di Scienze Sociali, attivata nell’anno accademico 2014-2015, indipendentemente dal corso di laurea al quale intendono iscriversi, la prima prova scritta è, obbligatoriamente per tutti i candidati, un elaborato volto a valutare le capacità di approfondimento e analisi di un problema della società contemporanea, mentre la seconda prova viene scelta dal candidato tra Latino, Filosofia, Storia e Matematica. La prova orale si compone di una prima prova a scelta tra Latino, Filosofia, Storia e Matematica, mentre la seconda prova consiste, obbligatoriamente per tutti i candidati, in una discussione su tre saggi scelti dal candidato tra quelli indicati nell’elenco che verrà pubblicato su questo sito.

 

A richiesta dei candidati stranieri, tutte le prove possono essere svolte in lingua inglese.